scegliere il nome giusto

Pensate prima agli utenti e al marchio, poi ai motori di ricerca

A volte conviene usare nomi a dominio contenenti parole chiave (per aumentare l'indicizzazione nei motori di ricerca) ed a volte è meglio concentrarsi sul nome del proprio marchio. Non siate troppo sicuri di voi, il vostro nome su internet dovranno digitarlo e ricordarlo soprattutto gli altri: magari pensate che il nome che avete pensato sia il più bello ma agli altri potrebbe risultare meno piacevole. Fate una piccola ricerca per conoscere l'impatto del nome sulle altre persone.

Un nome di dominio contenente una o più parole chiave aiuta ad aumentare l’indicizzazione nei motori di ricerca ma non è fondamentale. E’ meglio concentrarsi sul nome del proprio marchio e se il vostro nome ideale è già stato preso aggiungetegli una parola chiave. La scelta del nome va fatta pensando agli utenti. Fate dei test, se un nome che vorreste scegliere suscita perplessità in qualche conoscente, forse non è il nome giusto. Per un’attività che si svolge in Italia è gradito usare il .it e solo come seconda scelta il .com.

Consigli per scegliere il nome
  1. deve essere associato all’attività;
  2. deve essere breve nei limiti del possibile;
  3. deve essere il più possibile originale.
  4. deve essere di facile memorizzazione, facile da leggere e pronunciare;
  5. non deve richiamare concetti equivocabili;
Consigli per la posta elettronica
  1. deve essere breve nei limiti del possibile;
  2. deve essere mnemonico, facile da leggere e pronunciare;
  3. deve poter essere associato alla realtà aziendale o alla singola persona.

estensioni internazionali

www.nomeazienda.it oppure www.nomeazienda.com sono le scelte classiche, in caso di organizzazione o associazione può essere utilizzato anche www.nomeorganizzazione.org ma può non bastare. Non tutte le aziende possono permettersi che un concorrente abbia il loro stesso marchio registrato in una diversa nazione. L’elenco delle estensioni dei nomi di dominio* è vastissimo, vedi ad esempio su Wikipedia

*sarebbe giusto dire “Elenco di domini Internet di primo livello ” nell’ipotetico www.nomeazienda.it
.it è il dominio di primo livello,
nomeazienda. è il dominio di secondo livello,
e  www. è il dominio di terzo livello