Consigli per e-commerce

migliorare le vendite on-line

Per far funzionare un e-commerce occorre dedicargli lo stesso impegno che serve ad un negozio tradizionale. Attivare un servizio clienti, ottimizzare le offerte e strategie per le spedizioni. Usare le newsletter. Le aziende che dedicano un tempo altissimo al commercio tradizionale e solo un'infinitesima parte delle loro risorse al web non possono poi aspettarsi risultati che non siano coerenti con gli investimenti.

1. occorre avere un buon prodotto ed un prezzo corretto

2. occorre usare i Social Network e magari un blog

3. occorre avere un sito chiaro e ben funzionante

4. occorre fare un minimo di pubblicità

… molti non usano bene i Social Network, costa tempo ed impegno ed i risultati non si vedono subito. Se ne può fare a meno? Certo, ma se l’obiettivo è vendere, i Social Network sono un veicolo pubblicitario eccellente. Anche il punto 4. alcuni lo osteggiano, pensando che un e-commerce dovrebbe funzionare da solo. Niente di più lontano dalla realtà: il sito dell’e-commerce è solo lo strumento per vendere, la comunicazione non può essere assente. 

Come migliorare il funzionamento dell’e-commerce? Non tutte le tecniche saranno utilizzabili, ciascuno valuterà solo gli spunti che riterrà adatti alla propria situazione.

masssima cura per il servizio clienti

Dopo qualche tempo, invia una email ai tuoi acquirenti chiedendo un riscontro
Non limitarti a rispondere con le mail o al telefono, puoi usare anche chat e siti social
Facilita i resi con opzioni per la restituzione (se possibile usa RESI GRATUITI)
Sorprendi i clienti con degli omaggi a sorpresa e includi un ringraziamento scritto a mano

Psicologia nelle offerte

Compra uno e l’altro è gratis
Sconto 50% per questi articoli
Offerta solo per oggi
Inserisci un cartoncino con un buono sconto quando spedisci un ordine.

Strategie di spedizione

Spedizione gratuita al raggiungimento di un certo importo
Spedizione rapida entro le … ore
Spedizione gratuita sugli ordini effettuati prima della mezzanotte

Migliora l’adesione con l'invio di email

Invia una mail di benvenuto ai nuovi iscritti
Invia mensilmente una mail che mostra nuovi prodotti e promozioni
Eventi importanti richiamanti con offerte adeguate (es a san Valentino sconto su…)
Occasionalmente scrivi ai vecchi clienti inattivi, offrigli qualcosa ed invitali visitare il sito.

Mercati di nicchia

Lavorando su un mercato di nicchia puoi lavorare con un piccolo budget- Rivolgiti ai maggiori influenzatori online del settore. Contatta i blogger e invia esempi dei tuoi prodotti per incentivarli a scrivere su di te. Questi influenzatori online sono seguiti da numerosi lettori che sono già interessati alla tua tipologia di prodotti.

Offri delle alternative

Coinvolgi gli utenti con parti del sito come: “I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno anche acquistato”, “prodotti spesso acquistati insieme” ecc…

Migliora il posizionamento sui Motori di Ricerca

La SEO è un argomento complicato, per migliorare il posizionamento tra i risultati di ricerca utilizza:  Recensioni dei clienti – creano contenuti aggiungendo parole chiave. Home-page aggiornata con regolarità – meglio se con testo esteso. Contatta i Blogger e fai scrivere articoli sul tuo sito.

 

Ho tratto questo testo unendo le mie esperienze professionali con un articolo di Camile Sila tratto dal sito http://www.prestashop.com/blog/it/